Noventa di Piave,
Villa C Zorzi
All’interno della Chiesa Parrocchiale di notevole pregio l’icona del XV sec., nota come la "Madonna nera", una tavola in legno di cedro su cui dipinto il busto della Vergine con in braccio Ges, rivestita da una lamina d’argento sbalzato che lascia scoperti solo i volti e le mani. La croce astile, da collocarsi fra il XII e il XIII sec., considerata un capolavoro di arte orafa.
Visitabile anche l’ottocentesca Villa C Zorzi, dimora dell’illustre poeta Giacomo Zorzi e sede di numerose manifestazioni culturali.
Da visitare (previo appuntamento) il Centro Didattico Naturalistico "Il Pendolino", strutturato per sviluppare conoscenze e concetti relativi all’ambiente naturale ed all’ecologia del territorio agrario e dell’ambiente fluviale di bassa pianura.
(Tel. 0421-65060).
Da Valle Averto, S.S: 309 Romea, a Mestre A4 in direzione TS, uscita Noventa di Piave (35 km ca.)
Da S. Don, indicazioni casello A4 (5 km ca.)
[ chiudi la scheda ] [ alla biblioteca ] [ alla tappa successiva ]