Noale,
Rocca dei Tempesta
Cittadina medievale che conserva intatto il disegno urbanistico originale: piazze e borghi con i fossati dell'antico castello.
Meritano una visita:
Le piazze delimitate da edifici porticati ed affrescati tra i quali emergono due torri medievali con porta (Torre dell'Orologio e Torre delle Campane).
La Rocca dei Tempesta, suggestivi ruderi di fortificazione di pianura del XII sec..
La Chiesa Parrocchiale dedicata ai Santi Felice e Fortunato con un altare sansoviniano ed importanti opere, alcune delle quali attribuite ad Andrea Schiavone, Lattanzio da Rimini, Cima da Conegliano e Palma il Giovane.
La colonna detta della Pace (XVI sec.), opera di Paolo Pino Veneziano, situata al centro dell'incrocio principale.
Nella frazione di Moniego: Chiesa Parrocchiale di S. Maria Annunziata in cui Ŕ conservata una lapide funeraria datata tra il I sec. a.C. e il I sec. d.C., nella stessa chiesa, Cappella Grimani con affreschi del XVI sec.
Nella frazione di Cappelletta: Villa Agazzi con pregevoli affreschi del XVI-XVII sec.
Da Venezia, in direzione Camposampiero, (ca. 28 km)
Da StrÓ, S.S.515 in direzione Treviso (ca. 18 km)
[ chiudi la scheda ] [ alla biblioteca ] [ alla tappa successiva ]