1949, 31 Maggio, davanti a casa Pagliarin, Valle Lanzoni
Ore 9 del mattino, si sta formando il corteo nuziale: "..in questa foto mancano alcuni uomini, perché stanno preparando le barche per il matrimonio, dopo aver traghettato dal Sile il fotografo di Meolo Gino Patrizio.. Per noi donne (cugine di Santo)" era una grande emozione: la notte non avevamo potuto dormire e al mattino finalmente partimmo in bicicletta con il fotografo e la sua attrezzatura.."
La foto è scattata a varie decine di metri dalla casa che si intravede a sinistra, in un arginello che si inoltra tra le barene in piena laguna. Il fotografo arrivato dalla campagna è evidentemente attratto dall’inconsueta ambientazione per le sue inquadrature.
[ chiudi la scheda ]