"Hydria" attica a figure rosse (intorno a l 400 a.C.)
Nella zona figurata, delimitata da due motivi ad ovuli, sono tre figure femminili vestite di peplo altocinto che reggono tra le mani sciarpe frangiate, specchi, un vaso per profumi e una cesta di vimini.
Lo stile di questa scena, che genericamente possiamo definire "di gineceo", fluido e sicuro nel movimento aggraziato delle tre figure avvolte nel panneggio a pieghe sottili che evidenziano il seno e la gamba piegata.
[ chiudi la scheda ]